Possono scomparire le macchie dopo il trattamento della psoriasi?

Le macchie sono la caratteristica principale della malattia psoriasi. Macchie - questo è il più importante sintomo, per cui viene diagnosticata questa malattia. E, infine, le macchie è quello che può diventare un motivo di preoccupazione per tutta la vita, anche dopo che la psoriasi entra in una fase di remissione.

L'essenza e i segni della corrente di psoriasi

La formazione di macchie nella psoriasi si celebra l ' 80% di tutti i malati di questa malattia delle persone. La localizzazione di macchie può dipendere dal tipo di psoriasi, ma anche dalle cause che hanno provocato la malattia.

Anche se questa malattia è noto per l'umanità centinaia di anni, la sua eziologia fino alla fine non esplorata. Naturalmente, che lotta con lui è complicato dal fatto che non ci sono concrete possibilità di eliminare la causa della malattia.

La psoriasi

Probabili cause della psoriasi

E, tuttavia, ancora nei primi anni del diciannovesimo secolo, il medico britannico Robert Willan insieme con un gruppo di suoi discepoli stato in grado di descrivere i segni di questa malattia. In futuro, con la partecipazione di austriaci e tedeschi dermatologi, è riuscito a installare radici genetiche dell'insorgenza della malattia.

La ricerca di questi medici hanno dimostrato la presenza di una correlazione diretta della psoriasi con compromissione della funzionalità degli organi interni. Come si è scoperto successivamente, questi disordini patologici più spesso si verificano a livello cellulare.

Allo stesso tempo la malattia, come è stato dimostrato nel corso di questi studi, ha una predisposizione genetica.

Domande eziologia della psoriasi sono stati ampiamente studiati già nel ventesimo secolo, quando sono stati scoperti convincenti prove della presenza di cause di malattie immunologiche fattori e gli effetti di irregolarità nei processi metabolici.

Al momento attuale questa malattia sono di oltre il 4% della popolazione del pianeta. E questa è una preoccupazione dei rappresentanti della medicina ufficiale. Questa tendenza e la dinamica della manifestazione di malattia motivano medici gli stabilimenti continuare la ricerca in materia di cause e metodi efficaci di esposizione. Istituito uno speciale associazione internazionale che riunisce dermatologi che si occupano proprio di questa malattia, da 35 paesi.

Dunque, in cui pertinenti e scientificamente provato (anche se non sempre provati) le cause della malattia sono chiamati:

  • la predisposizione genetica di un organismo;
  • fattore ereditario;
  • patologia del sistema metabolismo;
  • crash funzionalità del sistema immunitario.

Con un certo grado di certezza da alcuni medici come un altro ragioni per chiamare i problemi con il sistema nervoso ed emotivo. Frequenti stress, manifestazioni depressive, nervoso arrapata teoricamente possono servire come fonte di psoriasi. Ma in ogni caso, anche se questa teoria e non riceverà conferma in seguito, stressante e psicologico aspetti già impossibile togliere - è assolutamente certo che questi fattori possono essere predisponenti quando già esistente, di malattia, e sono in grado di influenzare la sua progressione.

Come fattori precipitanti spesso chiamato anche agenti patogeni delle malattie infettive - i virus e i batteri, e anche le condizioni climatiche. Durante la prolungata esposizione ai raggi ultravioletti (ad esempio - normali raggi solari) evidenzia anche episodi di flash lesioni della pelle.

Relativamente immune teoria dell'origine della malattia è sorto un disaccordo in un ambiente medico, che non trova soluzione. Si è notato che i sintomi iniziano a manifestarsi con maggiore attività delle cellule immunitarie. Nel frattempo, seguendo questa regolarità, la psoriasi non deve manifestarsi in chi soffre di insufficiente attività di immunità. In particolare, tale modello è stato osservato in pazienti con AIDS e HIV le persone infette. Tuttavia, essi sono anche inclini alla malattia, che e chiamato il medico paradosso.

Spot

Macchie di psoriasi e altri sintomi

Come detto all'inizio, cioè le macchie sono considerati importanti di un sintomo, in base al quale il medico può stabilire una diagnosi. Durante l'esame clinico dermatologo richiama l'attenzione sul carattere pelle sconfitte, le impostazioni di eruzioni cutanee o la sua assenza, luogo di localizzazione del focolare sconfitta e altri segni.

Ma prima di familiarizzare con i sintomi, che si manifesta sotto forma di macchie, è importante conoscere altri segni di malattia. Essi spesso non è così evidente, ma a volte possono essere rilevati solo con il metodo di esami di laboratorio.

Stessi punti per la psoriasi difficile da confondere con gli stessi segni di altre malattie dermatologiche. Tuttavia, la probabilità di errore non può essere escluso. Soprattutto nella fase iniziale, quando le macchie appena cominciano a formarsi, e ancora non c'è formata da eruzioni cutanee.

Caratteristici sintomi comuni

Progredire la psoriasi inizia non con la formazione di lesioni. Questo processo precede la depressione del paziente, il declino delle forze, bassa resistenza del corpo. A causa di questo in primo piano possono lasciare segni di una malattia secondaria, appare sullo sfondo di ridurre l'attività immunitaria dell'organismo.

Spesso si manifesta persistente aumento della temperatura corporea, i cambiamenti dei parametri fisiologici - pressione, frequenza cardiaca, frequenza respiratoria. In alcuni casi si celebra la tosse, mancanza di respiro.

Tuttavia, possono manifestarsi segni di disturbo psicologico - forte ansietà o, al contrario, - depressione e la depressione. Aggrava simili segni di fatto la formazione di sacche di sconfitta. Anche il loro aspetto è causa di stress anche in persone sane.

Segni di progressione della malattia

Già nei primi giorni di sviluppo della malattia si manifestano i suoi sintomi caratteristici - macchie:

  1. Hanno innanzitutto il colore rosa pallido, spesso etichettati in modo chiaro i confini. Originariamente nelle lesioni non visibili formazioni in forma di papule.
  2. Successivamente il quadro clinico muta, soprattutto, se non tempestivamente adottate misure per eliminare i segni e la malattia stessa.
  3. Sacche gradualmente arrossire ancora di più, acquisendo con il tempo, marrone scuro, tonalità.
  4. In località sconfitte diventano evidenti istruzione - papular punto, riempito con una piccola quantità di liquido trasparente.
  5. Contemporaneamente, in questa fase cominciano ad apparire sgradevoli segni di prurito e dolore. Quando pettinatura area focolare assume l'aspetto degli acidi stearici macchie.
  6. Nella fase successiva, che può iniziare già dopo 1-2 giorni, osserva la formazione di necrotiche delle piastrine, che sono il risultato di mortificazione dello strato superiore della pelle.
  7. In questo periodo e fino alla remissione completa sulla pelle si verifica il distacco dello strato superiore delle cellule morte, sbucciatura, la formazione di nuovi papule e la progressione del focolare sconfitta.

Stessi papule, prima discreti, aumentano gradualmente fino a dimensioni di 15-20 mm, torreggiante sopra la superficie della pelle. Ma dentro di loro inizia la conversione avanzata la dms umida essudativa liquido. Lei nel giro di pochi giorni diventa torbida e comincia a sfondare lo strato superiore delle cellule morte.

Tale modello richiede lo stato depressivo del paziente, che, come già detto, è la provocazione del fattore di malattia. In questo modo, si forma un circolo vizioso, in cui i sintomi generano fattore causale, e la malattia continua a progredire.

Periodo di remissione

Durante il trattamento tempestivo punti dopo la psoriasi diminuiscono gradualmente. Anche con focolai sconfitta in formato ridotto e papule - il loro diametro ridotto, si sono confrontati in altezza con un livello di pelle, e poi a poco a poco scompaiono.

Molto più complicato è il caso con gli stessi macchie dopo psoriasi. Essi, come ansia ricordo di una malattia incurabile, rimangono sul corpo di una persona malata. E non scompaiono anche al completamento del processo di remissione.

Nel frattempo le previsioni macchie più muta. I loro confini rimangono chiare. Ma la pigmentazione rosa o bordeaux colore marcatamente ridotta. Appare pallida ombra, facendo il punto dopo la malattia psoriasi meno evidenti.

Di per sé queste formazioni non esprime preoccupazioni paziente. Durante la remissione è la sindrome del dolore, prurito e altre sensazioni sgradevoli. Ma l'aspetto di queste macchie potrebbero influenzare negativamente psicologico e lo stato emotivo di una persona. In particolare, - se le lesioni sono stati istruiti su aree visibili del corpo.

Ripristinare il colore naturale della pelle quando questo è quasi impossibile. La ragione di processi fisiologici che si verificano nel corpo di un malato di psoriasi. Il sistema immunitario produce particolari ormoni, anticorpi e globuli attivamente contro lo sviluppo di pigmento delle cellule. A causa di questo si verifica sconfitta delle cellule e sul corpo rimangono intere sacche, privi naturale pigmentazione.

Psoriasi alle mani

Come far fronte con macchie dopo la remissione della psoriasi

Dermatologi raccomandano di non abusare capito male metodi per eliminare le macchie dopo psoriasi carico, saturo nella medicina popolare. Irragionevole e incontrollata l'applicazione di tali strumenti può causare la ricaduta e la progressione della malattia.

Non vale la pena come mezzo per mascherare utilizzare naturale o artificiale tan - i raggi ultravioletti provenienti dal sole o lampade UV a incontrollabili volumi possono causare danni e provocare nuovamente un episodio di malattia.

Allo stesso tempo esposizione ai raggi UV può essere un mezzo efficace per il trattamento, ma a condizione moderato dosaggio.

Con l'uso frequente esposizione al sole, è necessario utilizzare una crema speciale con grado di protezione uv non inferiore a 20 SPF. Una certa quota di efficacia dimostra l'olio di ricino - dovrebbe applicare due volte al giorno.

Certi risultati è possibile raggiungere quando si utilizza salicilico unguento salicilico pasta con zinco. Ma questo deve essere utilizzato solo su prescrizione del medico. L'effetto di rimozione di macchie indicato per uso esterno catrame e preparazioni a base di esso, naftalene unguento.

Se non è in contrasto con lo schema di trattamento e non causa di recidiva, per eliminare gli effetti della psoriasi in forma di macchie può essere utilizzato succo di cetriolo con il perossido di idrogeno, aceto di sidro di mele (è uno strumento di grande aiuto nella risoluzione di blu macchie dopo psoriasi). Anche su raccomandazione di un dermatologo è possibile applicare la tintura di altea, radice di rabarbaro. Con la sconfitta di vaste aree del corpo sono ammessi tecnica chirurgica di rimozione macchia.

Tutti gli strumenti e le procedure devono essere applicate sotto la supervisione di un medico, per le macchie dopo il trattamento della psoriasi e la loro rimozione non hanno recidive e complicanze.

19.09.2018